Pubblicati da Andrea Tosi

Petra Campana

… ho fatto gare piangendo tra un blocco e l’altro, ma poi mi sono stancata di questa situazione. Oggi scalo meno tesa perché vedo tutto come un regalo. Ho svoltato in una gara, sempre a Bressanone, ho girato la situazione dal lato giusto.

Preferirei potervi dire “brave!”

Non offendetevi se vi dico che siete delle vere “selvagge”. Siete in grado di scorgere nelle crepe di questa società una possibile linea di sviluppo e lo fate con la certezza che il “buon senso comune” sembra andare in un’altra direzione e che ne pagherete il prezzo ogni volta che sarete lì, pronte a occupare un posto di rilievo in una struttura o in un lavoro che non “è da donna”.

Le scarpette di Laura

Laura Rogora completa una storica impresa: oro in lead, oro boulder e oro anche nella combinata.
Edimburgo, Scozia. Campionato Europeo 2019 di arrampicata lead. Secondo posto.
Laura sale sul podio e si mette al collo una medaglia d’argento. Ma… che scarpe aveva ai piedi?

Chiaroveggenza

Quando me la faccio sotto, guardo i miei fuseaux… ripercorro i miei trascorsi e mi tranquillizzo. Vuoi per i colori sgargianti, vuoi anche perché, se ancora oggi la racconto… beh, vuol dire che mi è sempre andata bene…

Passo Manghen Boulder

Il passo Manghen è particolarmente celebre tra i ciclisti per la sua durezza e per la sua lunghezza. Il suo versante più famoso è quello che sale da Borgo Valsugana. Molina di Fiemme attende dall’altro lato chi ha il coraggio di sciropparsi oltre 23 Km di salita. Qui, su questa strada, dopo 12 Km di […]